Accesso ai servizi



Via Lexonasca

Via Lexonasca era la più importante via di comunicazione tra la pianura e la montagna. I suoi resti si scorgono paralleli all'attuale via IV Novembre e la sua antichità si desume dal fatto che i tratti rimasti sono più bassi di 3-4 metri sul piano di campagna costituito da durissima argilla. Ciò è spiegabile con il fatto che i greggi e le pecore, nella loro transumanza, "scavarono" quella strada in un lunghissimo spazio di tempo.